Felce: cure facili, utilizzi nella decorazione e altri suggerimenti

| | Tempo di lettura: 6 minutos

La decorazione d’interni con elementi naturali è ormai sempre più di tendenza. La felce è considerata una delle piante più belle con cui decorare.

Inoltre, secondo il Feng Shui, è una pianta che porta molti benefici in casa, come la fortuna, il che la rende ideale da introdurre in casa e iniziare l’anno con il piede giusto.

Di seguito ti diremo molti altri dettagli, vantaggi e cure di base che come fiorista o professionista dei garden, dovresti conoscere.

E se vuoi acquistare le tue felci all’ingrosso in più varietà, sei nel posto giusto.

Italian Trulli
Collezione felci

Cosa devi sapere sulle felci? Prendi nota

  • È spesso conosciuta come felce spada a causa della forma delle sue foglie e della sua durezza. È considerata una delle piante tropicali più belle del mondo ed è originaria dell’America, dell’Asia orientale e dell’Africa.
  • Le felci sono piante perenni e spesso possono vivere per molti anni se curate adeguatamente.
  • Sono piante verdi che non hanno fiori o frutti. Producono, invece, spore che sono un tipo di seme piccolo e leggero che può essere trasportato dal vento per riprodursi.
  • Le felci sono disponibili in un’ampia varietà di forme e dimensioni, da piccole e compatte a grandi e pendenti.
    Alcune felci hanno fronde grandi e larghe, mentre altre hanno fronde più sottili e allungate.
  • Una delle loro caratteristiche è avere radici diverse rispetto alla maggior parte delle piante. Invece di avere radici tradizionali, le felci hanno un sistema di radici chiamato rizoma, che si estende orizzontalmente nel terreno e può produrre nuove piante.

Significato spirituale della felce

Non potevamo non sottolineare questo punto! Le felci sono piante che sorprendono per il significato spirituale che hanno.

In particolare, ha un significato speciale legato al Feng Shui. Nel caso in cui non si abbia familiarità con questa pratica, è originaria della Cina e si concentra sulla creazione di armonia ed equilibrio nell’ambiente, attraverso l’uso dello spazio e la disposizione degli elementi in esso contenuti.

Secondo il Feng Shui, ogni elemento ha un’energia specifica e un significato simbolico e la felce è uno di questi. Si ritiene che le felci portino ricchezza e abbondanza.

Decorazione con felci: idee e dove posizionarle

La felce ha recentemente guadagnato terreno nella decorazione d’interni grazie al suo fogliame spettacolare, al volume e al colore verde brillante.

Si consiglia di decorare con le felci spazi come sala da pranzo, camera da letto e bagno. Ha bisogno di essere posizionata in luoghi alti in modo che, secondo il Feng Shui, sia più facile per la pianta diffondere la sua energia e allo stesso tempo per far risplendere la caduta delle loro foglie.

La felce, però, non può essere essere posizionata ovunque, poiché necessita di ombra, luce indiretta e umidità. Se si trova all’esterno, come in giardino o in terrazzo, bisogna sempre assicurarsi che non riceva luce diretta, poiché potrebbe seccarsi molto facilmente.

La felce contribuisce anche a purificare l’ambiente, soprattutto da gas tossici come xilene e toluene.

Cure di base della felce che dovresti sapere

Per quanto riguarda le cure della felce, bisogna tener conto che, a seconda della specie della felce e di dove si trova, avrà delle cure specifiche.

In ogni caso, in generale, queste sono le cure di base per le felci che dovresti conoscere:

  1. Forniscile abbastanza luce: le felci hanno bisogno di luce indiretta per crescere e prosperare. Amano l’ombra, quindi preferiscono non ricevere la luce solare diretta.
  2. Mantieni un’umidità adeguata: assicurati che il terreno sia sempre umido, ma non impregnato d’acqua.

    Spruzza acqua sulle sue foglie per mantenere la giusta umidità. Il riscaldamento o l’aria condizionata sono i tuoi peggiori nemici.
  3. Fertilizzare regolarmente: usa un fertilizzante a concentrazione bassa ogni volta che innaffi le tue felci, per fornire loro i nutrienti di cui hanno bisogno.

Si consiglia di concimare le felci nei mesi in cui la temperatura è molto calda o molto fredda. Il substrato deve essere leggero e con un buon drenaggio.

  1. Evitare l’irrigazione eccessiva: sebbene le felci abbiano bisogno di umidità, è importante evitare l’irrigazione eccessiva, poiché può danneggiare le radici e causare la morte della pianta. Consiglia sempre ai tuoi clienti di innaffiarla 1-2 volte a settimana.
  2. Proteggila dal gelo: le felci sono piante sensibili al freddo e possono essere danneggiate dal gelo. Assicurati di proteggere le tue felci dal gelo durante l’inverno se vivi in ​​una zona con temperature fredde.
  3. La felce è in un vaso? In tal caso, necessita di una manutenzione più specifica, ad esempio ti consigliamo di tenere sempre un substrato costantemente umido e nei mesi caldi annaffiare comunque la pianta (anche due volte al giorno) e in inverno ridurre tale frequenza.

Situare un umidificatore vicino alla felce in vaso può essere un’ottima idea.

Dove comprare felce all’ingrosso?

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a conoscere meglio la felce e le sue cure essenziali.

Ricorda che puoi dare un’occhiata alle felci disponibili sul marketplace e fare rifornimento per il tuo negozio!

Italian Trulli
Collezione felce

Non sai ancora quali vantaggi ha Blom Market per il tuo il tuo negozio di fiori? Ti diciamo tutto di seguito, dai un’occhiata!

Lascia un commento